Fusilli Fiori e Pecorino

Fusilli Fiori e Pecorino

Fusilli Fiori e Pecorino. Dopo aver preparato i fiori di zucchine fritti in pastella, ripieni, sulla pizza, a zuppa, dolci, eccoli con fusilli e pecorino!!!

E’ semplicissima, veloce e tanto buona.

Fusilli Fiori e Pecorino

Fusilli Fiori e Pecorino

 

Fusilli Fiori e Pecorino

Siete mai scesi nell’orto di prima mattina a raccogliere i fiori di zucchine? Sembrano splendide stelle dorate, ma mi raccomando raccogliete solo quelli aperti perchè se sono chiusi potreste portare in casa qualche ospite indesiderato come formiche o api e vespe…

Ingredienti per 4 persone:

300 gr. di pasta a piacere tipo fusilli

300 gr. di fiori di zucca

100 gr. di pancetta tesa a cubetti

due spicchi d’aglio

olio extra vergine di oliva

sale

pepe

100 gr. di pecorino grattugiato

due cucchiai colmi di pangrattato

due fette di mollica di pane sbriciolata

un ciuffo di basilico

Procedimento:

Il tutto avviene naturalmente mentre si lessano i fusilli.(salate poco l’acqua per via del pecorino)

Pulite i fiori eliminando il pistillo e il gambo, io non li lavo se li scelgo già puliti nell’orto appena raccolti ma se li comprate mi raccomando, siate delicati in quest’operazione e fateli sgocciolare bene lasciandoli asciugare un po’ all’aria.

Prendete una grande padella e fate tostare una pezzo di pancetta tagliato a cubetti,( io essendo vegetariana non l’ho messa, ho invece tostato della mollica di pane sbriciolata grossolanamente in un filo d’olio extra vergine di oliva e uno spicchio d’aglio tritato finemente e messa da parte per aggiungerla sul piatto finito).

Mettete da parte la pancetta e in padella unite poi mezzo bicchiere di plastica di olio extra vergine di oliva e l’aglio diviso in due, fatelo dorare dolcemente e poi eliminate l’aglio.

Ora unite i fiori dapprima affettati col coltello e passati in un misto di pangrattato e pecorino grattugiato, vedrete che faranno una bella crosticina dorata e saporita, abbiate cura all’inizio di tenere il fuoco basso per non bruciare quelli che sono in fondo. Se avete molti fiori potrete fare questa operazione in due volte.

Basteranno pochi minuti di cottura, mentre si rosolano un po’, solo allora salate poco e pepate, spegnete e unite la pasta lessata al dente e abbondante pecorino grattugiato saltando per qualche minuto per far ”innamorare” gli ingredienti.

A noi questa pasta piace asciutta coi fiori croccanti, ma se preferite un fondo di cottura cremoso unite  qualche  cucchiaiata di acqua di cottura della pasta e il pecorino lo unirete dopo aver spento così creerà una deliziosa cremina.

Completate il piatto con la mollica tostata o la pancetta tostata e un ciuffo di basilico spezzettato a mano.

I fusilli fiori e pecorino, una delizia da non perdere mmmmmmmh

Fusilli Fiori e Pecorino

Fusilli Fiori e Pecorino

 

Lascia un commento

You May Also Like

CONSIGLIA Torta di mais